user_mobilelogo

Kryon canalizzato da Lee Carroll wilmington

mini canalizzazione

19 novembre 2016

tradotto da Fabio Biscaro

revisione da Antonia Massimimi

 

dott.ssa Amber Wolf

Ora fate un altro respiro e lasciatevi andare a quella chiamata dello Spirito, quella voce che vi chiede di credere nell'energia dell'amore, che non siamo soli, che i miracoli possono accadere regolarmente e che lo fanno e lo faranno, che noi siamo sacri, perfetti e che siamo amati. Che noi riceviamo l' Amore. Che siamo stati creati nell'immagine dell'Amore e continuiamo ad essere vascelli traboccanti di possibilità e Amore.

Ogni cosa smette di avere importanza nel momento in cui ricordiamo chi siamo, perché siamo qui e l'Amore che vive dentro di noi, quella piccola scintilla che può diventare fiamma e che può creare oltre la nostra immaginazione: crea guarigione in noi, nel mondo, va fuori nella galassia per essere sentita e vista dai nostri genitori nello spazio, e che è amplificata dall'Amore del Creatore Divino e che è amplificata da ognuno di noi. Qui e ora. Tutti i potenziali, tutte le possibilità che si estendono davanti a noi in quell'Amore. E l’onorare così l'esperienza umana mentre gli uomini creano la loro connessione al divino.

 

 

Saluti miei cari,

sono Kryon del Servizio Magnetico.

Aspettiamo solo un attimo. Voglio che riaggiustiate voi stessi e il vostro pensiero. In un momento come questo date il permesso che accadano cose multidimensionali. Solo per un momento. Le canalizzazioni della fine delle giornate, come questa, con le lezioni date, sono diverse. Non sono delle canalizzazioni per insegnare ma sono più delle canalizzazioni di famiglia. Cominciamo a riassumere alcune delle cose che dovrebbero essere evidenti ma che non lo sono. Vi parlo dalla Sorgente Centrale e vi dico che tutto sta accadendo al momento giusto, e parte degli eventi richiedono che voi diventiate più unificati, non unificati nel credo, ma unificati nell'Amore, ma forse non tutti sanno cosa significhi.

E' stata raccontata la storia di un gruppo di Anime Antiche che pregano, meditano per un bambino che ha dei problemi e sicuramente l’avete sentita. Avete anche sentito che quel bambino è stato guarito, completamente pulito e perfetto. E vi dirò che questo è il significato della famiglia. Non sono solo adulti che voglio essere così coinvolti nel futuro dei bambini. Riguarda le anime che si guardano tra di loro. A qualche livello c'era una saggia Anima Antica in quel bambino che si è mostrata al momento giusto per mescolare la maturità e la saggezza delle Anime Antiche nel gruppo senza badare alla vostra età. Le anime sono Antiche e quando si riconoscono l'un l'altra nell'amore accadono cose magiche. Accade la magia. E vi chiedo oggi in questa stanza: avete considerato quello che potete fare l'un l'altro, proprio ora, senza sapere cosa c’è di sbagliato o di giusto o le questioni o i problemi. Potreste semplicemente circondare questa stanza con la bolla che appartiene a voi che viene dal Creatore. Se lo fate insieme e lo fate ora e lo fate con amore ci saranno quelli che se ne andranno guariti. Questa è la nuova energia. Voglio parlare di una frase che ho già definito, e che definirò ancora. Potreste non averla sentita in questo modo, la frase è: "IO SONO".

Nella vostra lingua il "sono" vuole essere seguito da un nome, e il "sono" è un verbo. Potreste dire: "Io sono potente". Potreste dire: “Io sono bello". E il "sono" supplica per la parola successiva nella vostra lingua. Ora voglio che diventiate multidimensionali e dimentichiate la vostra lingua. Avete mai sentito parlare del grande "Io sono"? Quella è una descrizione antica di Dio. L'"Io sono", insieme, è il Creatore, e quando dite "Io Sono" state dicendo che voi siete il creatore. Questo è l'"Io sono", non è un "Io sono qualcosa", è una affermazione di un fatto, è un'affermazione di amore.

Voglio che pensiate a questo, solo per un momento tutti voi insieme: voglio che pensiate "Io sono". Voglio che creiate una bolla tutta attorno a questo pubblico. Voglio che portiate “l'Io sono" di chi voi siete e il Creatore in questo posto ora. Perché influenzerà tutti quelli che sono venuti, anche di più di quanto siano già stati influenzati. Se ne andranno veramente in modo diverso da come sono venuti, potrebbero cominciare una guarigione biologica di cui hanno bisogno anche se non ne hanno parlato. Non ne hanno discusso nemmeno nel tempo in cui avete parlato insieme, l'hanno tenuto segreto. Io so chi è qui.

Che dite di questo? Potete farlo? Lo fareste? Lo farete? Possiamo farlo insieme ora? Potete pensare, anche solo in questa stanza, che c'è un'immensa energia, che siete voi, che va al di là della vostra Merkaba e che riempie la stanza, solo voi, ma tutti insieme. Nessuno ha il permesso di dire che non ne siete degni. Nessuno. Perché lo siete. Così è come Dio vi vede: come meritevoli. Come potete vedervi come qualunque cosa meno di così quando la stessa Sorgente Creativa vi ha definito meritevoli. Siate meritevoli. Voglio che abbracciate l'umanità nella stanza. E dovete solo farlo per alcuni secondi. Tutti insieme. Proprio ora. La famiglia guarisce la famiglia e ha sempre funzionato in questo modo. Ora sta semplicemente cominciando ad essere potenziato. Arriverà un momento in cui in un incontro di guarigione tutto quello che farete sarà di stare insieme e seduti in silenzio e amore. La chimica attorno a voi cambierà, le cellule ascolteranno e sentiranno e saranno potenziate. I mali scompariranno attraverso la purezza e l'amore di un'anima antica che dice: "Io sono".

Che si sappia che una guarigione è avvenuta qui. Anzi. Due. Qui. Non ve l'aspettavate e ne avrete le prove. Questo è quello per cui siete venuti. Avreste potuto pensare che fosse per apprendere. Questo è quello per cui siete venuti: per sedere in silenzio per alcuni secondi e fare questo perché voi ne siete degni. Quando vi alzerete e ve ne andrete voglio che vi sentiate ancora degni. Quando andrete a casa voglio che vi sentiate ancora degni. Questo è il motto del giorno, e di domani e del giorno dopo. Perché questo è il catalizzatore che permetterà che le affermazioni funzionino nelle vostre vite. Questo è il catalizzatore per il resto della vostra vita. Appena vi rendete conto di essere degni la vostra vita comincia veramente. Uscite da questo posto in modo diverso da come siete venuti.

E così è.

Contatti


 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.    skypeskype ferrettiluca

 Logo-Facebookfacebook       Logo-telefono    cell. +39 3474788875