Kryon canalizzato da Lee Carroll

 

Scenari Futuri – Il Nuovo Umano Berkeley-Springs-1

 

Berkeley Springs, West Virginia

15 aprile 2018

 

tradotto ed editato da Giuseppe Dicaro

revisionato da Manuela Spagnuolo

 

 

VIDEO SOTTOTITOLATO

 

 

Marilyn Harper/Adironnda:

È un buon giorno per voi, vero? È bellissimo vedere voi, la vostra Luce, la vostra luminosità. Ci sono diversi colori in questo momento, crediamo che le capacità del vostro Innato si stiano mostrando! (risata di Adironnda) Eh sì, avete visto nel vostro Cuore. Per favore, trattenete quest'energia del vostro Cuore mentre si espande e si muove oltre chi pensavate di essere, mentre si muove oltre il come pensavate fosse possibile, riconoscendo questo fulcro, quest'energia, quest'Amore, quest'armonia, questa connessione che avete con tutti gli altri esseri su questo Pianeta.

Voi siete la Luce del Mondo. Non potete più mettere questa Luce sotto un cespuglio o in una cesta; non potete più nasconderla perché la Luce brillerà attraverso le fessure di questa cesta, perché è molto luminosa.

Voglio che respiriate profondamente per ancorare l'energia di cui avete fatto esperienza qui questo weekend, (l'energia) di Luce, d'Amore e di Connessione in una parte fisica del vostro corpo semplicemente picchiettandola, cosicché possiate sempre ritornare in quest'energia.

Sapete, tutto quanto è energia. L'intenzione è tutto quanto, proprio come abbiamo detto di questo meraviglioso essere che ha la fede nuziale che si sposta in un'altra dimensione: sentitela nel vostro corpo emozionale, e sappiate che questo corpo emozionale vi riporterà quest'energia.

Vedete, il vostro Cuore è il connettore; il vostro Cuore stimola tutta l'altra attività nel vostro corpo. Per cui mentre respirate questo Cuore in questa vostra accelerazione, sappiate che adesso, in questo momento, siete voi stessi più di quanto possiate essere stati: Voi, coi vostri doni, i vostri talenti, le vostre doti, la vostra gioia e le vostre meravigliosa abilità. Questo è chi siete. Dobbiamo essere certi che lo comprendiate.

Abbiamo parlato della Numerologia, abbiamo collegato (gli argomenti). Abbiamo appreso molte cose, nuovi aspetti; (abbiamo appreso) che la scienza sta adesso supportando il vostro Cuore. La scienza sta supportando il fatto che la vostra intenzione edifica tutto. Inspiratela!

Qual è la tua intenzione? (Cosa fare) se hai un problema che stai inspirando e che ritorna nel tuo mondo, e hai questo mondo che in qualche modo ti fa pressione opposta? Ne avete fatto esperienza. Questa è antitesi. Come ha dichiarato il nostro caro Kryon o Lee... uno dei due ha dichiarato che quando la Luce diventa molto luminosa, l'opposto di questa Luce può arrivare e fare un po' di pressione. Eppure questo semplicemente fa sì che la vostra Luce si espanda e porta quel “potere” a rimanere a distanza dalla Luce.

Afferra questa Energia perché sei il Nuovo Umano. Non puoi essere mancato da questa Energia. Non puoi pensare: “Questo è il Nuovo Umano, ma io non lo sono veramente”. Beh lo puoi pensare, è una scelta. È questo ciò che hai scelto? Non ci pare proprio.

Vedete, avete fatto molte esperienze questo weekend. Alcuni di voi sono andati nell'Akasha parecchie volte: quando siete seduti qui in questa sala o nell'altra sala oppure nella vostra camera da letto... nella vostra stanza d'albergo, forse a casa vostra. Sappiate che questo è uno strumento per la vostra propria evoluzione, non è per progettare i giochini. Oh, siamo stati un “cappellaio” in passato, eh già! Come state utilizzando questa talento ora? Come state aprendo le Corone delle persone, supponendo che siate un cappellaio? Come state comprendendo che l'Akasha è uno strumento per l'essere evolutivo? L'Akasha sei tu! È in ogni cellula del tuo corpo. Non puoi non entrarci, non potresti essere tutto bianco quando ci entri. Sappi che forse stai guardando alla tormenta: prendi gli occhiali da sole e indossali!

Vedete, tutto quanto è pertinente... tutto quanto! Non ci sono casi! Ogni dettaglio della vostra vita è importante per voi, da riconoscere e ricordare! E avete l'opportunità di integrare alcuni di questi dettagli, cosicché non siano più responsabili del vostro processo decisionale. Questo è ciò che abbiamo appena fatto. Inspirate questa intenzione: “Io Sono disposto/a a perdonare tutto e tutti, in particolare me stesso/a. Io Sono chi Io Sono, un dono a tutto ciò che incontro” Inspiratelo! “Io Sono chi Io Sono, un dono per tutto ciò che incontro. E porto con me l'Innato ovunque io vada” Inspiratelo! “Io porto con me l'Innato ovunque io vada, perché non possiamo essere separati: noi siamo Uno in tutte le cose, in tutti i luoghi. Noi Siamo Uno, nella gioia, nell'amore, nella pace, nella Verità”... la vostra Verità!

Vedete, miei cari Esseri di Luce, voi siete questa Verità. E conosciamo tutte quelle vecchie storie che vi siete raccontati (risata di Adironnda): ridiamoci su! Ti ricordi quando è accaduto ciò? Non è stato divertente quando sei caduto a terra e poi ti sei rialzato? (risata di Adironnda e del pubblico) Nella prossima vita devi imparare a nuotare! (risata ancora più forte del pubblico).

Comprendete? Non c'è morte, semplicemente continuate ad andare avanti. E quanto più saggio/a sei... cosa accade? Qualsiasi cosa. Abbi fiducia in te mio caro/mia cara! Abbi fiducia nel tuo Amore, nella tua Luce. Abbi fiducia nella tua visione. Abbi fiducia nella tua Pace. Ma sopratutto abbi fiducia in te stesso/a, e saprai come vivere.

Namasté.

 

 

 

 

Saluti miei cari, Io Sono Kryon del Servizio Magnetico.

Questo è un diverso tipo di canalizzazione, non necessariamente un messaggio ma tre potenziali. L'incontro è stato organizzato e ospitato da quello che viene chiamato un “Futurista”. Un Futurista è uno che spende la sua vita o le energie cercando di prevedere ciò che verrà; e nel prevederlo, preparare una maniera benevola per quando avviene, mettere le cose a posto e che siano d'accordo con ciò che si è visto arrivare. Questo è un Futurista. E per onorare ciò mi piacerebbe disegnare un quadro di tre cose che potete aspettarvi nel vostro futuro. Le baserò sulle domande che sono state poste al mio partner oggi.

Una delle domande riguardava l'elettronica, in merito alle macchine, in merito al futuro di ciò che chiamate intelligenza artificiale. Dove sta arrivando? C'è un pericolo per gli Esseri Umani a causa di ciò? L'Umanità sta andando in un buco nero di sua creazione perché ha fatto delle macchine che gli si sono rivoltate contro? Farà quel tipo di cose che i vostri film hanno previsto e di cui hanno parlato, e che va nelle vostre Coscienze? E qui è la risposta: non sapete quello che non conoscete. E ciò che intendo dire è che quello che sta arrivando nel futuro non è prevedibile da niente di ciò di cui avete fatto esperienza nel passato. L'evoluzione dell'elettronica dell'intelligenza artificiale – l'evoluzione della tecnologia stessa negli ultimi 50 anni – non deve per forza applicarsi ai prossimi 50. La ragione è dovuta a un sistemico mutamento di paradigma. E questo può solo accadere con la Coscienza che cambia nelle sue aspettative... di ciò che volete.

Ora, cosa sta accadendo? Tre scenari. Vi do gli scenari in una linea temporale che non è identificata dagli anni ma da posizioni: 1, 2 e 3, col significato di primo, secondo e terzo nel futuro. Quello che sto per dirvi è reale. Non è una previsione data da Kryon, è ciò che Kryon e voi avete visto in precedenza in altri luoghi e in altri tempi. “Com'è possibile... stai parlando della Terra?” No. Ricordati, Anima Antica: sei un'Anima molto Antica! Tempo fa vi abbiamo dato un messaggio su quanto siate Antichi, e questo vi ha posto in altri Pianeti della Libera Scelta e che sono passati attraverso questo cambiamento in tempi differenti. Molti di voi si stanno risvegliando proprio adesso, ricordando quello che sta arrivando, ricordando cosa fare. Questo sta iniziando a moderare la vostra paura in ciò che vedete perché, in un certo senso, ricordate dove questo potrebbe portarvi. Il futuro dipende completamente dalla Libera Scelta... dipende da voi. Quanto sarete veloci nel farlo accadere? È Libera Scelta... dipende da voi. Per cui, se dicessi 50 anni o 100 anni – cosa che non dirò – sarebbe errato. Più velocemente o più lentamente? Dipende da voi.

Ci saranno alcune sorprese, e le sorprese nella tecnologia saranno sorprese perché nessuno le ha mai considerate, nessuno le ha mai inventate.

Scenario 1. Questo non deve necessariamente essere nel futuro distante, ma è il primo; sarà il primo passo. E ciò che sto per darvi in tutte e tre gli esempi ha a che fare con voi: la benevola tecnologia guaritrice dell'Essere Umano. Ne troverete il fulcro nel futuro dell'elettronica: sarà la Salute. Questa si rivolgerà verso l'interno, nelle abilità dell'Umano con una tecnologia che sarà benevola e che aiuterà a guarire. In questo momento l'elettronica non si rivolge verso l'interno, si rivolge verso l'esterno: si usa qualcosa. Questa compie qualcosa – in questo specifico caso è una evoluzione verso l'esterno. Questa (nuova tecnologia) è una evoluzione verso l'interno: l'elettronica, i macchinari e tutto il resto vanno verso l'interno, diventando una maggiore comprensione del corpo umano. Vi ho dato il primo scenario; coinvolge invenzioni che non si sono ancora verificate, e procedimenti che non sono ancora compresi da voi e che stanno arrivando. Il paziente col cancro si rivolge all'ospedale e si distende. Ma invece di un intervento chirurgico sta per accadere qualcos'altro, una piccolissima iniezione contenente qualcosa che va dentro il corpo e che non vi aspettereste. Magari qualcuno potrebbe chiamarla – nella vostra vecchia energia – micro-robotica; non lo è. Oh, è qualcosa di nuovo; e se poteste esaminare i milioni di piccole cose che vengono messe nel torrente sanguigno restereste meravigliati, e direste “Non sono nemmeno certo che questo sia possibile, Kryon, perché è grande quanto una piccola cellula; non più grande di una piccola cellula, che a stento si può vedere a occhio nudo. Centinaia di migliaia, se non milioni (di cellule) tutte in moto. Ma non sono dei robot. Non c'è niente che abbia a che fare con l'intelligenza artificiale perché è diventata qualcos'altro: è diventata l'intelligenza dell'Umano che è coinvolta nella guarigione. Vedetela in questo modo: cosa ne pensereste di poter prendere un pezzo, una parte delle vostre cellule staminali – che ha la vostra Coscienza, la vostra benevolenza e che non vi recherebbe mai danno, che non è artificiale – e inserirla in una macchina microscopica? La cellula, e quindi la vostra Coscienza, guida il resto di quella parte – certamente con una parte di elettronica, a stento in parte meccanica – che va nel vostro torrente sanguigno diretto verso quel luogo che è il tumore. Dopo letteralmente meno di 15 minuti queste (cellule) sono tutte raccolte intorno al tumore. Non è un robot, non è intelligenza artificiale. Sei tu, che inserisci te stesso nel tuo corpo in una maniera miracolosa, attraverso delle invenzioni che non sono ancora qui. In parte biologia, in parte macchina, in parte elettronica... tutte insieme in uno scenario benevolente che si riunisce intorno al tumore e che, con un procedimento che ancora non conoscete, lo distrugge. Lo distrugge! Un indizio: cosa distrugge la malattia? Non il bisturi, non sto parlando di questo. Cos'è che può distruggere la malattia? Questo è il primo cenno di comprensione: state inserendo la Coscienza proprio accanto al tumore (risata di Kryon) e questo inizia ad andar via. Si dissolve: non ha scelta, perché ci sono milioni di piccoli “tu” tutt'intorno. “È ciò possibile? È qualcosa del genere perfino fattibile?” Vi ho appena dato una realtà che accadrà.

Ora, questo è arcaico in confronto al prossimo (scenario). Fate un salto in avanti. “Quanti anni?” Dipende da voi quanti anni. Il paziente col cancro va presso una struttura, e la struttura potrebbe avere un'ala che dice “Il gruppo V” (V sta per vittoria sulla malattia): una completa e totale guarigione, un unico posto per l'eliminazione della malattia. Il paziente col cancro entra nella struttura; non c'è nessuna iniezione. Questa è l'altezza e l'evoluzione di una realtà virtuale. Oggi ne avete l'inizio: indossate un paio d'occhiali (virtuali), potete osservare intorno, e quello che vedete è un programma. Potete guardarvi intorno a 360 gradi e vi trovate immersi nella natura, ascoltate i suoni della natura; e in ciò sentite che la realtà virtuale è tutta intorno a voi. Miei cari, questo è un giocattolo a confronto di ciò che sto per darvi. Andate in un luogo, vi sedete – non descriverò l'apparecchio; verrà dato, sta arrivando, sarà inventato; si trova nella mente e nell'Akasha di quelli che lo faranno – e in un momento o due siete in un altro luogo, in una realtà virtuale che vi fa stare in piedi, camminare ed essere. È talmente reale che potete interfacciarvi con altri. Non col programma, ma con altre intelligenze che sono umane (risata di Kryon). Queste sono lì con voi per aiutarvi. Non c'è niente di artificiale in ciò, tranne le cose che vedete. Quello che vedete è un centro per la guarigione; e in questo centro per la guarigione – un racconto all'interno di un racconto – entrate in un edificio e vi distendete. Sopra di voi c'è uno schermo, e sullo schermo c'è il vostro tumore . Siete distesi per una ragione, cioè per essere rilassati, gioiosi, comprensivi, al punto da non esserci un accumulo di sangue nella vostra testa o nei vostri piedi. È cosa normale, siete in una posizione di neutralità. Lo schermo è sopra di voi, iniziate a vedere il vostro tumore. Vi viene dato un qualcosa, magari chiamato “paddle” (è un sistema di controllo usato nei vecchi giochi elettronici per muovere il cursore, costituito da una manopola circolare simile a quelle usate per regolare il volume) – non le descriverò, vi verranno date – e in questo modo manipolate la guarigione del vostro tumore. Ma non è tutto, userete anche certi suoni. Canterete un po' e ci saranno un certo tipo di toni e suoni affermativi che potreste emettere, un programma che potete ripetere e che conoscete. È molto reale, siete in un altro mondo, eppure allo stesso tempo siete seduti su una sedia; magari sdraiati, ma sembra che stiate in piedi, che possiate essere e che possiate fare nel mondo reale... non è dove siete, siete in un mondo virtuale. E poi accade... In questo mondo virtuale iniziate a vedere le vostre cellule guarire il vostro tumore; iniziate a vederlo scemare. La guarigione inizia a completarsi. C'è un sentimento di gioia. Iniziate a vedere la vostra guarigione in una maniera molto profonda, e vi rendete conto che questo è grandioso. “È meraviglioso! Guarda cosa sto facendo!” L'esperienza virtuale dura un giorno o più. È talmente reale che durante tale periodo mangiate e siete nutriti, in una situazione virtuale molto reale. Vi alzate dopo aver dissolto il vostro tumore; gli avete cantato e se n'è andato. Non avete finito, andate a effettuare i test. Vi sedete e il dottore inizia a effettuare i test per vedere se (il tumore) se n'è andato... ed è così. Vedete i risultati, vedete la chimica, vedete le cartelle cliniche. (I dottori) vi stringono la mano e vi dicono “Congratulazioni, se n'è andato!”... il tutto in un mondo virtuale. Quando è tempo per voi di tornare al mondo reale vi ci riportano lentamente. Non avete indossato un paio di occhiali miei cari, non vi dirò cosa avete fatto. Ma ciò è stato completo: era tutto intorno a voi, non c'è niente come questo. Un mondo virtuale, quasi come se foste andati in un'altra dimensione – da non rivelare!!! (risata del pubblico) Quando ritornate non c'è nessuno a darvi dei test per vedere com'è andata, perché sanno: completa guarigione! Avete fatto vostra, con la vostra Coscienza, una totale e completa guarigione... che vi siete creati con l'aiuto di uno schema del sistema virtuale... e ve ne andate via senza cancro. Questa è la potenza del futuro, perché è un futuro che riconosce ciò che può fare e cosa può essere la Coscienza. Questo è lo scenario 2.

Lo scenario 3 mette in discussione l'Essere Umano multidimensionale, e per darvelo (dirò che) questo è dove state andando da soli senza nessun macchinario, senza niente di virtuale, senza alcuna chimica. Questa è l'evoluzione. Ora, dirvi quanto tempo ci vorrà... questo dipende da voi. Ma lasciate che vi presenti qualcosa di disfunzionale nel vostro corpo. Non sapete nemmeno che lo sia; e così e basta e lo avete accettato. Viene chiamato il vostro Innato. Che ve ne pare del fatto di essere la creatura sul Pianeta più evoluta, con un intelletto con cui potete esaminare il vostro stesso Essere, perché esistete, perché siete qui, con cui poter dire le parole “Io Sono questo Io Sono”... e tuttavia c'è un altro processo nel vostro corpo che è più intelligente di voi? Con lui fate il test muscolare e kinesiologia, il tutto per scoprire qualcosa che dovete sapere ma che non sapete, perché siete separati dalla vostra chimica. Lasciate che vi chieda semplicemente e in maniera logica: ha senso che siate stati creati in questo modo? E la risposta è no: non è logico e non aiuta la vostra sopravvivenza. La malattia vi si attacca e voi non lo saprete mai finché non procura dolore. Dovete accedere all'Innato in una maniera separata – completamente e totalmente separata – attraverso procedimenti che sono arcaici. “È proprio così?” (L'Innato) non può davvero parlarvi e darvi segnali; non può parlarvi davvero. Un segnale qui e un segnale lì... l'Innato, il Corpo Intelligente...

L'Essere Umano multidimensionale utilizzerà queste 24 coppie di cromosomi che voi non pensate nemmeno avere. Oh persone della “23andme”! (fa riferimento a una società che studia il DNA umano e che offre test per il dna, molto conosciuta negli USA). La ventiquattresima (coppia) è multidimensionale, non è ancora compresa né vista né riconosciuta; è quella che i pleiadiani vi hanno dato per questi tempi perché inizi a lavorare in voi. E generazione dopo generazione, quando la Coscienza inizia a incrementare e iniziate a vedere delle cose e a vedere cose quantiche, si rivelerà nella doppia elica! Avrete una rivelazione “Oh mio Dio, c'è più di quanto pensassimo! Cosa farà?” La prima cosa che inizierete a vedere saranno dei bambini nati con una fusione di se stessi, della loro coscienza e del loro Innato. Saranno i loro stessi guaritori; sapranno tutto in merito alla chimica del loro sangue senza alcun test; sapranno quando una qualsiasi malattia proverà ad attaccarsi loro istantaneamente, nel momento in cui accade piuttosto che attendere che qualcosa cresca e avere dolore. Saranno il loro stesso medico intuitivo. La gente vedrà la prima fase di ciò e dirà “Questo è incredibile, non è un bene.” Verrà fuori prima come strano e inusuale, e li isolerà perché non sono normali (risata di Kryon): benvenuti sulla Terra! Questo è ciò che fate, non è così? Questo è ciò che avete fatto agli autistici, sapete? Perché non lo vedete arrivare (lo scenario 3), vero? Non vedete questi avanzati nel futuro, non è vero? Vedete solo un inusuale gruppo di bambini che hanno una strana comunicazione e che sono difficoltosi in una vecchia energia, perché non siete lì e non sapete cosa sta arrivando. Non vedete voi stessi in loro, vero? Un pensatore non lineare, ecco chi sono loro. Questo sta iniziando a venire fuori in moltissimi modi. Osservate ciò che possono fare che voi non potete; questo vi darà un indizio di chi sono. Sta arrivando. Questo pezzo multidimensionale del vostro DNA, che ancora non potete nemmeno vedere, porterà la vostra Coscienza in linea col vostro Innato.

Ora, finisco con questo. 27.53 A cosa è attaccato il vostro Innatoche è anche un mistero al quale non potete accedere facilmente e che è chiamato “Akasha dell'Essere Umano”? State per essere collegati alla vostra Akasha. Cosa sapete dell'Akasha? (Sapete che) è qualcosa che spesso vi da noia, vi da noia perché ricorda solo cose brutte. Queste sono le cose con cui tutt'oggi lavorate e con successo. Ma ci lavorate perché non sono ovvie. Ancora non sono incollate alla vostra Coscienza. Lo saranno, il che vi darà pieno accesso alla saggezza del passato. Pieno accesso, per licenziare tutte le cose negative. Questo sarà uno dei più significativi passi evolutivi dell'Umanità: il matrimonio di Akasha, Innato e Coscienza. Questo sarà l'Essere Umano Multidimensionale. E quando accadrà, guarderete al fatto che potreste essere venuti dai pleiadiani e saprete chi sono. Comprenderete, perché fa tutto parte di uno scenario di collegamento, di coerenza coi vostri fratelli e sorelle dalle stelle. Questo è il futuro.

Tra quanto, Kryon?” (risata di Kryon) Non abbastanza presto. Non abbastanza presto, ma ci sarete. Ognuno di voi, con Libera Scelta, continuerà a ritornare e continuerà a migliorare in un mondo che è molto promettente.

Perché, Kryon? Perché tutto questo?” E se vi dicessi che arriverà un tempo, miei cari, in cui sarà vostro il compito di inseminare altre civiltà in altri luoghi molto lontani e di far nascere azioni compassionevoli in altri luoghi di questa Galassia. State comprendendo quanto siete importanti in questa congiuntura temporale? Potreste dire “Così tanti misteri...”. Verranno tutti rivelati, e ci sarete.

Non abbiate paura di queste cose, perché vengono da voi.

Questo è il messaggio per oggi.

E così è.