Pineal Tones

I Toni Pineali sono concepiti per assistere il bilanciamento dell'essere umano, la sua salute e l'espansione della coscienza.

Sono stati sviluppati dal dott. Todd Ovokaitys in oltre dodici anni di lavoro e sono un sistema che che tramite l'uso della voce umana producono toni ed overtoni che possono bilanciare il corpo, la mente e l'essere intero.

Cantare i toni (in inglese “toning”)stimolano il nervo vago che è parte del sistema nervoso parasimpatico, amplificando il rilassamento e riducendo gli effetti dello stress.

Vari ricercatori associano la pratica del toning con una secrezione maggiore di ormoni della pineale, specialmente la melatonina.

La ghiandola pineale è stata descritta da Rene Descartes nel 18mo secolo come “la sede dell'anima”. Antiche tradizioni spirituali affermano che il terzo occhio appare nell'area del cervello dove noi sappiamo esserci la ghiandola pineale. Essa è conosciuto a livello scientifico per regolare il ciclo cicardiano ed il rilascio di importanti ormoni.

Basandosi su antiche pratiche di risveglio, i Toni Pineali vogliono potenziare uno stato di risveglio attraverso il suono.

I Toni Pineali sono usati in tutto il mondo, sia individualmente che tramite cori.

 

PinealTones21-12-2012

 

 

Quando sono cantati in coppia come nei cori vengono create strutture sonore armoniche e di risonanza. Esperienze personali e di gruppo molto profonde si sono sperimentate dal loro primo uso il 21 dicembre 2012 durante il coro di Maui.

Todd-Lee-ShastaL'effetto sulla biologia dei Toni Pineali è verificabile con studi sulle pianete. Un ricercatore associato con il MIT del Messico (Istituto per la tecnologia di Monterrey) ha verificato l'effetto della musica sulla fisiologia, la crescita e la produttività delle piante. Nel suo lavoro ha verificato che la musica classica ha il più grande beneficio soprattutto in certe composizioni che chiama “il meglio di Mozart” che è indicato quale riferimento nella musica classica.

Quando ha usato i toni dall'1 al 24 nella loro sequenza numerica ha osservato un effetto del 33% migliore di quello generato dal “meglio di Mozart”. Quando ha usato la registrazione del Coro Lemuriano, del 21 dicembre 2012 con un totale di 900 cantanti che hanno eseguito le coppie dei toni, i risultati sono stati ancora più stupefacenti. Il riferimento di Mozart è stato superato dall'80-200% a seconda di come le coppie venivano utilizzate.

 

Todd2

Kryon ha parlato molto del lavoro con i Toni Pineali (trovate diverse traduzioni anche su questo sito) e dell'importanza per gli individua ma anche della funzione planetaria dei Cori.

Attraverso il seminario online si riceveranno tutte le informazioni ed il materiale per l'apprendimento e l'uso individuale dei Toni, per il proprio benessere, ma anche acquisire le capacità di base necessarie per partecipare ai Cori Lemuriani (il prossimo si terrà a Chamonix il 19-21 maggio 2017).

 

 

Per avere maggiori informazioni sui singoli toni potrete visitare questa pagina 

Per ascoltarne degli esempi visitate questa pagina 

 

Per iscriversi al seminario online visitate questo sito 

costo 150 dollari

istruzioni:

dopo aver selezionato il link 

 

1 selezionare il tasto azzurro "add to chart",

2 selezionare "view chart" che appare in alto (scritta su sfondo azzurro),

3 selezionare "proceed to checkout" in basso dopo il riepilogo,

4 inserite tutti i dati compresa una password che deciderete al momento,

5 scegliete il modo di pagamento: Authorize.net per usare carte prepagate oppure PayPal,

6 selezionate anche il quadratino "accept terms and conditions" ed infine "PLACE ORDER"

Dopo aver completato il pagamento riceverete una mail con link e password necessari per accedere al materiale: esso è composto da un video e molteplici file da poter usare per allenarsi.

Se incontrate problemi nella procedura o nell'uso del materiale contattatemi.

 

traduzione in italiano

Il seminario ed il materiale originali sono in inglese ma abbiamo preparato la traduzione in italiano che sarà contenuta in un file audio da ascoltare in contemporanea alla visione del seminario online.

Dopo aver acquistato il seminario online, quindi, contattate Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. per richiedere la traduzione in italiano.

Per chi frequenterà il Coro di maggio non ci sarà un sovrapprezzo.

Per coloro che non frequenteranno il Coro il costo è di 20 euro in aggiunta ai 150 dollari che pagherete sul sito internazionale.